Dopo le varie provocazioni da parte di Esse Magazine verso Fedez, l’artista decide di rispondere attraverso le storie di Instagram.

Non scorre buon sangue tra Esse Magazine una delle pagine principali sul rap e sulla trap e Fedez che non ha certo bisogno di presentazione.
È da un mese che Esse Magazine e Antonio Dikele Distefano stanno puntando il dito contro Fedez, prima cercando di affossarlo per la questione streaming e vendite, poi sono passati a mettere in scena uno pseudo dissing tra il cantante e Dikele, mossa con la quale il magazine si è affossato da solo e che ha contribuito a screditare ulteriormente la sua già poca credibilità.
Invece nell’ultimo periodo Esse Magazine ha pubblicato dei contenuti a dir poco critici nei confronti di Fedez, tra queste notizie troviamo anche delle Fake News nei confronti dell’artista l’ultima notizia che ha fatto traboccare la goccia nel vaso è stata l’annullamento del tuor di Fedez.
L’ultimo articolo, come già detto, annuncia L’annullamento del tour estivo, decisione presa da Fedez di astenersi per qualche tempo dai palchi. Una decisione che il cantante avrebbe invece maturato per passare più tempo con la sua famiglia, stesso motivo per cui avrebbe deciso di interrompere l’attività di giudice di X Factor.
Esse Magazine ha ipotizzato invece che Fedez abbia deciso di interrompere i live visti gli scarsi risultati del disco e dei concerti tenuti fin ad ora,vero però i live di Fedez non possono certo essere considerati come dei palesi insuccessi, come testimoniano le immagini che lo stesso artista milanese ha deciso di postare per smontare la teoria del noto web magazine.
Di certo che l’album sia un vero flop non si può negare.
Fedez ha deciso di rispondere alle provocazioni di Esse Magazine tramite storie di Instagram dicendo:
Chi scrive che ho cancellato le date del tour dice ca***te sapendo di dirle. Non è mai stato programmato alcun tour estivo [..] voglio solo passare del tempo con la mia famiglia. Esse Magazine, Novella 2000 dice meno ca***te di voi.
Sono mesi che cerco di stare lontano dalle polemiche, però siamo arrivati ad un punto tale che non posso non entrare nel merito delle bugie che si scrivono. E più o meno un mese che Esse Magazine continua a scrivere articoli insensati, infondati è pretestuosi su di me. Sono arrivati a dire che io abbia annullato un tour estivo, ma in realtà non c’è mai stai nessun tour estivo in programma. Siete un magazine di settore, dovreste essere imparziali, invece siete nati di parte e morirete di parte”.
Successivamente il cantante ha postato diverse immagini dei suoi ultimi live, aggiungendo alla fine quello dello scorso 1 giugno 2018 a San Siro, allegando inoltre questa descrizione:
“Poi c’è questo, si chiama Stadio di San Siro, con 80.000 persone. Quello che i vostri amici lecca…. non riempiranno nemmeno in venti anni di carriera”.
Poco dopo è arrivata la replica dell’uomo simbolo di Esse Magazine, Antonio Dikele, che si è limitato a fare un commento ironico, invitando Fedez a mettersi una maglietta, dato che la sua accesissima replica era stata realizzata a petto nudo.
Dopo nemmeno 10 minuti Dikele ha eliminato la storia (a dir poco imbarazzante) mettendone un’altra dicendo “Siccome scriviamo stronzate, organizziamo un’intervista dove parliamo delle strategie attuate con il tuo disco e il tour, senza polemiche, ti va?”

Diciamo che la questione Fedez vs Esse Magazine o viceversa sta sfuggendo di mano, sarà tutto organizzato o pura verità?