Mostro, un depresso schizofrenico, ovviamente si scherza. Oggi vi ho raccolto quelle che per me sono le sue migliori frasi…. Buona lettura

Mostro, uno di quegli artisti che ho iniziato ad apprezzare da poco, dato che prima del disco “Ogni maledetto giorno” non riuscivo a farmelo piacere. Adesso la situazione per fortuna è cambiata, mi piace molto, lo ascolto volentieri, ma oggi non voglio parlare di quanto lui mi possa piacere o meno, ma voglio cercarvi di prendere quelle che per me sono le frasi più belle che abbia mai scritto, dato che ha una penna molto molto bella e quando si mette a fare canzoni depresse diventa il migliore, se non fosse per l’ultimo album… Prima di procedere all’articolo in se per se, vi ricordo di seguirmi sul mio social principale @forza_rap su Instagram, per meme, frasi e molto altro, e soprattutto per rimanere sempre aggiornati sulla scena rap e trap, e sugli articolo del sito. Detto questo aprite Spotify, indossate un paio di cuffie, e godetevi questo super articolo. Detto questo buona lettura.

Finché avrò forza dentro alle mie gambe
Ti cerco tra i vicoli stretti, le piazze da qualsiasi parte
In questa storia davvero io ci ho messo il sangue
Ti troverò solo per dirti che per me non sei più importante

La Città – Sinceramente Mostro

 Fumo da solo in questa stanza con accanto la speranza che si è appena suicidata

Niente di me – Ogni maledetto giorno

Questa è per chi non si ferma e fatica una vita intera, per chi studia tutto il giorno e dopo lavora la sera, per chi ci crede seriamente, non è che ci spera, perché lo sanno che quel sogno prima o poi si avvera.

Sono quel che sono – The illest vol.2

 Ogni scelta sbagliata io l’ho pagata
Ogni persona che mi ha amato l’ho disintegrata

Niente di me – Ogni maledetto giorno

T’ho messo il cuore in mano, e sei riuscita a frantumarlo

M.O.S.T.R.O – Tre stronzi Mixtape

Corri fin quando non senti più nulla, le urla, il dolore, gli spari
Ti rialzi se cadi, corri fino a che quei giorni saranno lontani

Strike – Ogni maledetto giorno

Mi tengo tutto dentro, nessuno lo sospetta, ma io sto impazzendo. Non mi fido di me stesso, io che ho battuto i più grandi, ma con i miei fantasmi ho sempre perso

Chris Benoit – Ogni maledetto giorno

Sempre e comunque,
ovunque vada in giro per il mondo,
i lineamenti del tuo volto fra le nuvole al tramonto 

E fumo ancora – Ogni maledetto giorno

Troppi pensieri nella testa che mi fanno male

Non perderò – La nave fantasma

I miei in salotto, gridano un botto tanto che se mi sparassi nessuno sentirebbe il colpo

24 carati – La nave fantasma

L’hip hop fu un padre, mi ha insegnato che non bisogna limitarsi mai, di farti valere sempre e di valorizzare ciò che hai.

Lo giuro solennemente – The illest vol.2

Le chance non arrivano 
Devi andartele e prendere da solo 
Se le aspetti tu, muori di fame
 

Cani Bastardi – The illest vol.2

Ci sono ancora dei sogni nascosti nei vostri cuori, resistete sempre, lo giuro non siete soli, la forza che non avete la troverete in queste canzoni.

Prima dello schianto – The illest vol.1

Mamma ti giuro che io farei un figlio, gli comprerei subito delle Nike e una giacca mimetica, so che sarebbe il più fico di tutto l’asilo, tenerlo, guardarlo e specchiarmi nel viso, scordarmi di tutto e pensare che alla fine ho vinto

Non voglio morire – The illest.2

Ed ero solo un ragazzo, lo zaino sulle mie spalle, andavo a scuola e pensavo :  lì dentro non c’entro un cazzo.

Le tre di notte – The illest 2

Tu non l’hai mai saputo realmente com’è andata, quanto dolore ho provato a nascondere sempre dietro ogni risata

Imparerai da me – La nave fantasma

La felicità va conquistata quindi preparati perché la guerra è appena cominciata

Ogni maledetto giorno – Ogni maledetto giorno

 Ho chiesto aiuto a Dio una volta sola,
mi ha buttato a terra
e poi mi ha preso a calci,
tornai a casa con un occhio viola
ma ho imparato cosa vuol dire fidarsi

Ogni maledetto giorno – ogni maledetto giorno

Non c’è nulla che non rifarei, dolore e rabbia dentro agli occhi miei, sono soltanto gli sbagli peggiori che hai fatto a dirti veramente chi sei.

Tre di notte – Ogni maledetto giorno

Dall’ultimo banco fino ai riflettori, quante notti in bianco, quanto siamo fuori, forse devo delle scuse ai miei genitori, ma quando passo per la strada ora mi alzano i cori

Ricco e famoso – La nave fantasma

Io non so se sto rincorrendo un sogno o scappando da un incubo

Scusate per il sangue – Scusate per il sangue

L’ispirazione è fare ciò che voglio, sogno di dipingere, poi dipingo il mio sogno

Ispirazione- The illest vol.1