Oggi ho deciso di raccogliere quelle che sono le migliori frasi di Izi, uno dei trapper migliori in circolazione. Ogni sua canzone è una poesia….

Izi è tra i rapper che meritano di più in assoluto nella scena rap, con la sua penna e soprattutto con le sue canzoni. Con l’ultimo album ovvero Aletheia, ha confermato di esser davvero un rapper valido, e che non ha nulla da invidiare agli altri. Proprio per questo e dato che non sempre parlo di lui, oggi ho deciso di proporvi le migliori frasi di Izi, dall’inizio della sua carriera (o quasi) ad oggi. E fidatevi che di frasi belle ne ha scritte e anche molte. Prima di procedere all’articolo in se per se, vi ricordo di seguirmi sul mio social principale @forza_rap su Instagram, per meme, frasi e molto altro, e soprattutto per rimanere sempre aggiornati sulla scena rap e trap, e sugli articolo del sito. Detto questo aprite Spotify, indossate un paio di cuffie, e godetevi questo super articolo. Detto questo buona lettura.

Se non sei pronto a metterti in gioco non provarci, ho dovuto perderti per arrivarci

Scusa – Fenice

 Scusa che ho visto nel mio futuro
E ci stavi così bene che ho già dipinto giornate, diari
Pagine piene di storie che forse abbiamo vissuto in altre ere 

Scusa – Fenice

Voglio il top, mica ci rinuncio. Sono al top, si, perché mi butto dal sesto piano ed atterro in piedi.

RSCN – Pizzicato

A volte ho solo paura dell’ombra, a volte, invece, soltanto di me

Tutto torna – Pizzicato

Siamo come uno specchio di falsità

Magico

Corro in un campo di solitudine, ci sono tutti ma solo io corro, perché sono un pazzo che resta umile

Fumo da solo – Aletheia

Imparereste a mettere le ali , se viveste da leali

4GETU – Pizzicato

io invece mi studio, mi procuro piano i pezzettini che ho perduto, io che parlo piano per non inquinare tutto, io che alzo la voce solo quando sto distrutto

Distrutto – Pizzicato

Tutti i miei amici, sì, mi fanno il tifo,tutti i tuoi amici, sì, mi fanno schifo. Tutti che puntano il dito e nascondono il dito.

Tutto apposto – Fenice

 Come pensi di riuscire se non fai?
Cosa pensi ti ritorni se non dai?

Bad trip – Pizzicato

Cresco coi ricordi, esco senza soldi, vivo questa vita perchè devo risolvermi

Week-end – Aletheia

Non ho mai messo un soldo Frà
Solo perché non l’avevo
E non c’è pronto soccorso
Solo la luce che arriva dal cielo

Chic – Fenice

Quando sono nato non avevo pelle addosso,
Ed ero penna e inchiostro in connessione con qualcosa.

Il nome della rosa – Aletheia

Pochi esseri umani hanno un’anima
Nessuno ha un’anima alla nascita
L’anima va acquisita, coloro che non ci riescono muoiono

Zorba – Aletheia

Io lo so cosa è meglio per me 
solo che poi non lo faccio

Wild Bandana – Pizzicato

È buffo come tutto cambia: dalle fiabe della mamma, al crollo. Dalle flebo di una stanza, all’ansia del decollo

Trafitto – Fenice

Col tempo questa nebbia te la porti dentro sempre 
Col tempo questa nebbia fra’ ti porta niente 

Dopo esco – Pizzicato

Ho tentato, ho dato ascolto a tutti 
Ho sbagliato e adesso ne raccolgo i frutti 

Niente da perdere – Fenice

Se mi metto a scrivere son già le sei
Spengo la candela, spengo quell’incenso
Spengo la mia testa e tutto ciò che ha dentro
Svengo nel letto e compenso
Svengo nel letto e contemplo

Bimbi

Fatti bene i cazzi miei che poi ti interrogo 

RSCN – Pizzicato