Achille Lauro, tra i rapper più in evoluzione negli ultimi anni, oggi ho cercato di descrivere la sua carriera in 6 canzoni.

Si, per chi se lo stesse chiedendo sono tornata, dopo una mini pausa sono di nuovo pronta a portare nuovi contenuti sul sito più bello d’Italia. Oggi, come ritorno ho deciso di portare un articolo su Achille Lauro, un rapper che negli ultimi anni sta avendo una evoluzione pazzesca che ancora non si è fermata. Partiremo dunque, dalla canzone da rapper meno famosa e passeremo a quella più famosa che dimostra anche la sua super evoluzione, da molti odiata da altri molto apprezzata. Prima di procedere all’articolo in se per se, vi ricordo di seguirmi sul mio social principale @forza_rap su Instagram, per meme, frasi e molto altro, e soprattutto per rimanere sempre aggiornati sulla scena rap e trap, e sugli articolo del sito. Detto questo aprite Spotify, indossate un paio di cuffie, e godetevi questo super articolo. Detto questo buona lettura.

  1. Giovani Crimini

Anno 2011, questa è tra le prime canzoni, se non la prima, di Achille Lauro, appartenete anche ai suoi primi demo. Una produzione di Boss Doms già all’epoca presente, e un feat con. Read QB, una canzone che parla dei quartieri in cui è cresciuto, con tutta la rabbia e repressione che aveva accumulato negli anni. Insomma questo è un Achille alle prime prese, prima dei soldi e del successo. Ma anche qui spaccava

2. Barabba

Anno 2012, questa canzone fa parte di un mixtape che uscí nel 2013, tra l’altro è la versione precedente della nostra Barabba II, contenuta in Ragazzi Madre. Il flow di questo pezzo probabilmente è il migliore mai utilizzato in tutta la carriera. Per quanto riguarda la produzione non è di Boss Doms, ma di altri produttore. Bel pezzo, bello quanto la versione successiva se non di più.

3. Scelgo le stelle

Questo pezzo non ha bisogno di presentazioni. Anno 2014, troviamo un Achille più fresco, con una penna molto più dolce e innovativa, pezzo scritto con Coez, suo grande amico sin dall’inizio della sua carriera. Il pezzo fa parte del suo primo album, Achille Idol Immortale. Un gran pezzo, nonostante si noti un leggero cambiamento soprattutto a livello di scrittura.

4. Ulalala

Beh che dire, anno 2017, ci troviamo all’epoca di Ragazzi madre, un pezzo con Gemitaiz che indubbiamente ha aumentato la sua popolarità ma non solo. Un pezzo che tutt’ora ascoltiamo un po’ tutti con un video veramente bello😂 Insomma qui Achille Lauro inizia ad essere apprezzato da tutta la scena rap

5. C’est la vie

Questa canzone uscí dopo aver fatto, Sanremo 2019, portando la canzone Rolls Royce, Sanremo è stato indubbiamente importante per la carriera di Lauro, gli ha portato successo ma anche molti haters. Questa canzone probabilmente è la sua canzone migliore mai scritta, con un significato particolare ma soprattutto ha dimostrato che poteva benissimo vincere Sanremo. Con questa canzone l’evoluzione di Achille è netta, ma con la prossima ancora di più.

6. Bam Bam Twist

L’ultima canzone al momento, rilasciata da Lauro con una netta evoluzione, poiché ha poco e niente di rap, ma nonostante tutto è veramente bella. Lauro non smetterà mai di rappare, ma sicuramente nei prossimi album vedremo canzoni che non saranno sempre nel vecchio stile suo, 1969 ne è la prova.