Gue il papà del rap italiano, oggi vi racconto 8 cose che potreste non sapere sul rapper che faceva parte del trio Club dogo

Gue Pequeno, il papà del rap italiano e molto probabilmente anche nostro padre. Partito dal nulla oggi è tra i big di questa scena, rap e trap, grazie anche al suo ex gruppo chiamato Club dogo. Se siete fan del rap sicuramente conoscere ed ascolterete Gue. Per questo evito di raccontarvi la sua storia, passiamo direttamente al dunque. Oggi ho deciso di raccontarvi qualcosa in più su Gue, che potreste sia conoscerle che non. Prima di procedere all’articolo in se per se, vi ricordo di seguirmi sul mio social principale @forza_rap su Instagram, per meme, frasi e molto altro, e soprattutto per rimanere sempre aggiornati sulla scena rap e trap, e sugli articolo del sito. Detto questo aprite Spotify, indossate un paio di cuffie, e godetevi questo super articolo. Detto questo buona lettura.

  1. Bullismo

Ha detto svariate volte nelle interviste passate, che da piccolo era il contrario di come sembra adesso. A causa del suo occhio da Guercio (il suo occhio è caratterizzato dalla blefaroptosi) , ha sofferto di bullismo da parte dei suoi compagni di classe.

2. Il suo nome

All’inizio Gue non si chiamava come adesso, il suo primo nome d’arte è stato Guercio, dovuto al problema del suo occhio, poi il nome successivamente è diventato Gue Pequeno, come lo chiamiamo noi.

3. L’amicizia con Marracash

Come ben sappiamo Gue, è molto amico a Marracash, la loro amicizia non è nata però grazie al rap, anzi si conoscevano da prima del successo e del rap. Possiamo dire che sono amici di vecchia data. Probabilmente è l’amicizia più bella della scena rap

4. Gli orologi e i gioielli

Gue è un super appassionato di orologi e di gioielli. Io penso che abbia speso più di 100K in orologi e gioielli. Proprio per questo a Lugano, la città dove lui vive ha aperto qualche anno fa una gioielleria chiamata Nove25 in via Marconi 4. Infatti Gue non vive solo di rap ma ha tanti altri business

5. X factor

Qualche anno fa, X-Factor contattò Gue per chiederli se fosse interessato a partecipare come giudice in un’edizione, lui che al contrario di molti altri rapper trova molto interessante questo talent, voleva accettare la richiesta, ma in seguito scoprì che Fedez gli rubó (se possiamo dire cosi) il posto da giudice.

6. Il feat nel disco

Gue disse che per l’uscita di Mr. Fini, aveva contattato Jake per un collaborazione per tenere felici i fan e soprattutto per ritornare in grande stile, ma questa proposta è stata rifiutata in seguito da Jake. Anche se da quanto dice Jake, Gue non ha mai contattato Jake.

7. Gue e la scuola

Gue si è diplomato al Liceo Classico, rispetto a molti altri rapper. Nel libro ha dichiarato che se non avesse fatto successo con la musica, probabilmente avrebbe continuato con una carriera universitaria. Nonostante questo però ha fatto vari lavori.

8. L’odio nei confronti di Fedez

Come sappiamo un po’ tutti, Gue ha sempre odiato Fedez, soprattutto nel 2016. Negli anni però hanno fatto pace, infatti Gue si è presentato al concerto del San Siro di Fedez ed Ax. Però tra Fedez e lui ce ancora molto odio (soprattutto dalla parte di Gue) , infatti molti pensano che in realtà abbia sfruttato questa pace per farsi un po’ di promo al San Siro e per allacciare i rapporti di nuovo con Ax. Astuto Gue