Il nuovissimo ep di Vegas Jones, il rapper di Cinisello Balsamo. Oggi parliamo di questo ep veramente ben fatto

Dopo quasi un anno di distanza dal disco “La bella musica” il rapper di Cinisello Balsamo, meglio noto come Vegas Jones ha pubblicato un nuovo progetto musicale intitolato “Giro Veloce” uscito il 21 ottobre 2020. Con 7 tracce esclusive, nuove e con tanti tanti feat.

Come detto abbiamo 7 tracce (due già uscite) e ben 5 feat con i più noti artisti della scena rap e trap italiana, passiamo da artisti di un certo calibro come Salmo nella traccia Sballo Shallo, a Giaime Nicola Siciliano, Tredici Pietro e Mambolosco nelle altre tracce. Per quanto riguarda le produzioni, oltre che all’immancabile Andry The Hitmaker, Vegas Jones ha lavorato anche con Boston George, 6 AM cotoletta e Joe Vain.

ecco la tracklist completa:

1. 12-0 PM
2. Sballo Shallo feat. Salmo
3. Ulala feat. Andry The Hitmaker, Giaime & Nicola Siciliano
4. Soul feat. Tredici Pietro
5. Charline feat. Mambolosco
6. Stupidi consigli
7. Plug

L’ep si apre con un’intro ben fatta, 12-0 PM, che ricorda molto il suo vecchio stile, di qualche anno fa apprezzatissimo il riferimento al pezzo Bando. Anche le altre traccia non sono male, i feat hanno fato molto forse colui che non avrei messo è Nicola ma per un gusto personale. Due traccia in particolare però mi ricordano due suoi pezzi passati ovvero Soul e Charline rispettivamente mi ricordano le tracce Presidenzile pezzo con Fabri Fibra che appartiene al disco dell’anno scorso e in fine 1000 domande appartenente al suo primo disco. Il flow e la base per me sono identiche, e per quanto siano belle questa cosa la rovina molto poiché sembrano delle copie. Le altre traccia invece sono perfette flow e basi differenti testi fatti veramente bene un ep che non ti scoccia e soprattutto che non delude come spesso accade con artisti in generale.

Questo ep è veramente ben fatto, se facesse uscire un disco come questo ep potrebbe veramente spaccare far alzare il suo potenziale.

Sicuramente a breve farà uscire un disco, l’anno prossimo magari, e spero che si prenda tutto, poiché ha del super potenziale.